Occorre andare incontro alle giovani generazioni con fiducia, ben disposti verso i loro naturali slanci, incoraggiando la loro generosità naturale, disposti anche a imparare da loro. Ascoltarli è quasi più importante che parlare a loro, aiutarli a chiarirsi le idee è più importante che consegnare loro idee bell’e fatte, di qualsiasi tipo. Essi rappresentano enormi riserve di energia, in un mondo che deve affrontare e risolvere problemi immensi. Gianni Rodari

News
Ultime Produzioni

rosahd

Rosa ma non troppo
Storie di ragazze coraggiose e ribelli

di Francesca Guglielmino, Silvia Elena Montagnini e Bobo Nigrone
con Claudia Appiano e Silvia Elena Montagnini
scenografia e luci Sara Brigatti
regia Bobo Nigrone
costumi Born in Berlin

LEGGI DI PIÙ

Schermata 2017-04-07 alle 13.06.48

 Azzurra e Sole
Storie di tutti i colori

di Francesca Guglielmino e Bobo Nigrone
con Claudia Appiano e Giulia Rabozzi

Lo spettacolo conclude la trilogia del Progetto Crescere e dedica ai piccoli spettatori un elogio del gioco come migliore strumento per capire il mondo, acquisire autonomia e diventare protagonisti della propria vita. I bambini lo sanno già e raccontare loro una storia di gioco e amicizia non fa che rinforzare alcune loro competenze innate: istinto, pulsioni, curiosità e giocosità.

LEGGI DI PIÙ

foto biciclette

Biciclette con le ali

di Silvia Elena Montagnini e Bobo Nigrone

L’incredibile storia dei fratelli Wright: l’invenzione dell’aereo. Due giovani creativi e pieni di fiducia in sé stessi, curiosi e appassionati, la cui volontà non si piega di fronte agli insuccessi e alla fatica.

LEGGI DI PIÙ

  Facebook  YOUTUBE  social-insta  MAIL